Salone ristorante del 1300.



 

La genuina interpretazioni della cucina tradizionale umbra, elaborata da mani esperte secondo le ricette delle nostre nonne. Piatti ricchi e straordinari, unici, capaci di esaltare la gustosità dei nostri migliori prodotti con il tartufo e funghi porcini, contornati da vini che hanno reso famosa la nostra terra. Dolci raffinati e gustosi per deliziare le vostre giornate.

CLICCA QUI PER RICHIEDERE INFORMAZIONI ...>>>

PRENOTAZIONE CONSIGLIATA: PER INFO TELEFONARE AL N. tel. 340 5973402

Nel segno della tradizione umbra piatti squisiti, indimenticabili, straordinari.



 
Sapori tradizionali umbri











Sala ristorante del 1300.









 
I NOSTRI PERCORSI DEL GUSTO

I percorsi gastronomici rivolti ai nostri clienti consentono di gustare ogni giorno specialità differenti del nostro territorio, alternando sapientemente sapori e prodotti locali. La qualità della cucina è esaltata dagli ortaggi, dai legumi, dalle carni della nostra Azienda agricola. Dolci raffinati e gustosi per deliziare le vostre giornate. Produzione e vendita dello straordinario olio extravergine d’oliva della collina di Spello.
 

 

OLIO EXTRAVERGINE STRAORDINARIO

Solamente di qualità extra vergine. Ottenuto dalla semplice spremitura delle olive coltivate sulle dolci colline assolate umbre. I terreni pietrosi e le condizioni climatiche consentono la lenta maturazione di frutti dotati di un tasso di acidità bassissimo e un sapore fruttato eccezionale.
Bruschette alla brace con pane casareccio cotto al forno a legna e un filo d'olio extravergine umbro accompagnato da un buon bicchiere di vino allietano le serate.


 

 

LA FAVOLOSA CUCINA TIPICA UMBRA

Il carattere di una regione si manifesta anche a tavola, attraverso i suoi piatti tipici. L'Umbria è ricca di specialità culinarie apprezate a livello internazione. La semplicità del prodotto di base domina sulla lavorazione e elaborazione dei cibi. Protagonista assoluto è il sapore della natura attraverso i suoi elementi: la straordinaria capacità di esprimersi attraverso i suoi sapori. L'uso prezioso del tartufo è di antichissime tradizioni. La lavorazione della carne di maiale e di cinghiale è sempre stata un'arte, tanto da formare famiglie di validi "norcini". Prosciutto di Norcia, spallette, salumi, salcicce crude e secche, capocolli, lonze, mazzafegati, costarelle non sono mai mancate sulle tavole dei nostri nonni. Prodotti preparati artigianalmente, essiccati naturalmente sui monti umbri e conservati nella fresca penombra delle cantine. La carne alla brace, gli spiedini di cacciagione, le salcicce e costarelle alla brace, la porchetta umbra cotta al forno con legna di ulivo costituiscono un'altra via del gusto. E ancora le costine di agnello, di capretto; piccioni, oche, anatre, e la ricca selvaggina tra cui le squisite palombacce. Gli straordinari e gustosi salumi da mangiare con il pane cotto al forno a legna , il prosciutto stagionato ancora preparato a mano, le puntarelle e salsicce cotte alla brace oppure cucinate con le lenticchie di Castelluccio non possono mancare sul piatto del visitatore desideroso di conoscere. Gli gnocchi preparati con la patata rossa di Colfiorito, le polenta con il ragù di cinghiale , le minestre di farro con l'osso di prosciutto. I primi piatti con la pasta fresca fatta in casa, gli strangozzi con sugo di anatra. La pasta arrosto, i formaggi tipici come il pecorino di Norcia, la caciotta di Colfiorito, la caciotta al tartufo ecc...E ancora le bruscette cotte alla brace dove immancabile domina l'olio extravergine umbro, di nostra esclusiva produzione e farcite con fantasie di verdure, e le focaccine al formaggio cotte al forno a legna, come solo noi sappiamo preparare. Le chioccioline, le pizze dolci, la rocciata, le tartine con i frutti di bosco, le crostate con le marmellate naturali, le "fantasie umbre" accompagnano la prima colazione per un dolce risvegli.

CLICCA QUI PER RICHIEDERE INFORMAZIONI ...>>>


 
La cucina tipica umbra
 

VINI

Secondo Galileo Il "sangue della terra" , secondo un vecchio proverbio umbro: "Chi ha inventato il vino se non è in paradiso, gli è molto vicino". Famosi in tutto il mondo, i vini umbri, celebrati dall'antichità, contano undici D.O.C.. Tra questi si ricorda il Rosso Riserva di Torgiano, il Rosso di Montefalco, il pregiato Sagrantino Secco e Passito , descritto da Plinio il Vecchio, il pregiato Grechetto piacevolmente fruttato. Il sapere colturale millenario forma la qualità straordinaria di questi vini.



 

Sito Online di Euweb